Scheletri

Zerocalcare

Bao Publishing (2020)
21,00 €
 9788832734898

Diciotto anni, e una bugia ingombrante: Zero ogni mattina dice alla madre che va all'università, ma in realtà passa cinque ore seduto in metropolitana, da capolinea a capolinea. È così che fa la conoscenza di Arloc, un ragazzo un poco più piccolo di lui che ha altri motivi per voler perdere le sue giornate in un vagone della metro B di Roma. Man mano che la loro amicizia si fa più profonda, le ombre nella vita e nella psiche di Arloc si fondono con le tenebre del mondo dello spaccio di droga della periferia romana. Un romanzo grafico che l'autore definisce "più efferato del solito" a cavallo tra realtà e invenzione, tra oggi e vent'anni fa, tra la paura del futuro e quella del presente.
@antonellapalaia
24 novembre 2020
Ho scoperto Zerocalcare durante il lockdown e mi è piaciuto molto perché va dritto al punto pur facendo divertire il lettore. Scheletri è un noir che fa riflettere sul fatto che a volte sbagliamo ad etichettare una persona, ci rifiutiamo addirittura di rivalutarla e quando magari ce ne rendiamo conto lei sparisce dalla nostra vita..
 Aggiungi al carrello
 Aggiungi al carrello