DAVIDE BERGO presenta "Cybercrime", Atene Edizioni

Giallo avvincente e sconvolgente, Bergo ci trascina nel semisconosciuto mondo digitale, dove i giovani sono costantemente attratti da qualcosa o qualcuno a loro sconosciuto e a cui spesso non sanno (o non vogliono) resistere. I pericoli sono a portata di click e il commissario Torre e il neo questore Samuele Gatti che la affianca avranno i loro problemi per giungere alla soluzione di un puzzle che, anche quando sembra avere ogni tessera al posto giusto, inaspettatamente scombussola ogni equilibrio e certezza. Frase del cuore ❤️ Per un momento terribile della sua vita un adolescente inganna se stesso; egli crede di ingannare il mondo. Egli crede di essere invulnerabile.

  15:30
libreria ubik imperia
Ubik Imperia
libreria ubik imperia

Cybercrime. Indagine nella rete

Bergo Davide

Antea (2021)
14,90 €
 9788898481323
Un nuovo, sconvolgente caso, culminato con una morte troppo precoce, è quello che affrontano i ragazzi del commissariato di Imperia, gestito dalla dirigente Michela Torre appena promossa a quel ruolo. Un caso che li segnerà sia emotivamente che professionalmente. L'indagine porterà lo stesso commissario e il neo questore Samuele Gatti a subire un'inchiesta disciplinare interna, per via di alcune scelte poco ortodosse che hanno messo a repentaglio oltre alla loro incolumità, anche quella di un minore. Il mondo del web giovanile è l'ambientazione di questa vicenda. Vicenda raccontata dagli stessi poliziotti, in un mondo, quello virtuale, sempre più difficile da capire e pieno di pericoli se affrontato superficialmente e con scarse conoscenze. La perdita improvvisa di un collega, il brusco e inaspettato ritorno di una persona importante sconvolgeranno in diversa maniera la squadra. Ogni tessera sembrerà andare al proprio posto fino al momento in cui qualcosa di inaspettato modificherà nuovamente gli equilibri così faticosamente raggiunti.